Un problema improvviso

Tutti i problemi, anche se complicati, hanno soluzioni semplici.
Se il camion si rompe ti fermi e lo ripari.

Un problema improvviso

Se sei in mezzo alla strada o in una curva, per evitare di essere travolto, metti come segnalazione, delle pietre sulla carreggiata.

Quando ho visto dei massi in mezzo alla strada e un camion fermo ho pensato ad un problema al mezzo.

Mai avrei immaginato che avevano un problema tanto importante da smontare completamento il motore.

Quando ho visto sparsi a terra pistoni, bielle, guarnizioni e bulloneria varia sono rimasto senza parole.

Ho viaggiato in molti paesi dell’Africa e so che le riparazioni si fanno sempre dove il mezzo si ferma, ma una ricostruzione completa del motore no, non l’avevo mai vista.

Un intervento di questa portata in qualsiasi paese occidentale richiede come minimo una settimana di lavoro. Inoltre per la complessità e per i costi dell’intervento spesso viene consigliato di montare un motore completo rigenerato.

In questi posti non si aspetta l’arrivo di pezzi di ricambio nuovi perché i tempi e i costi sarebbero improponibili.

Il pezzo rotto si ripara con grande fantasia dei meccanici e se non è possibile aggiustarlo si prendono i ricambi da automezzi che non possono più circolare.

Tutto ciò per noi è assurdo, ma in Africa sono abituati a risolvere i problemi con tutto quello che è disponibile al momento.

video Etiopia

© 2020 ViaggiRoberto.it - info@viaggiroberto.it - informativa sulla privacy