Viaggi in Camper

Dove si va?
… quando si viaggiava senza il navigatore satellitare e si doveva provare ad indovinare la direzione giusta.
Viaggi in Camper

Alcuni viaggi, specialmente con il camper, si facevano senza una meta ben precisa ma facendosi guidare dal paesaggio o da quello che si intravvedeva all’orizzonte.

Scoprire a poco a poco le bellezze e le sorprese che riservano luoghi sconosciuti è interessante ed entusiasmante.

Questo modo di viaggiare è affascinate e al tempo stesso rilassante.

Non si è mai preoccupati di aver sbagliato strada o di essere in ritardo. Il piacere è il viaggio in se stesso.

Il non avere una meta pianificata è molto stimolante perché non sai mai cosa potrai incontrare.

Tutto questo è molto più facile farlo con un camper, non c’è mai il problema di mangiare o di dormire, perché è tutto sempre pronto dietro al sedile di guida.

Ricordo che per molti giorni non guardavamo mai l’orologio, era sufficiente osservare il sole: quando era giorno ci si alzava dal letto e quando era buio si andava a dormire.

© 2020 ViaggiRoberto.it - info@viaggiroberto.it - informativa sulla privacy