Scozia

… quando vedemmo una sfilata di suonatori di cornamuse, in gonnellino.
Scozia

La cornamusa, insieme al kilt, è uno dei simboli della Scozia per eccellenza, ed è innegabile l’importanza che questo strumento ha rivestito nella storia e nella cultura di questa regione.

Sembra che la cornamusa non abbia avuto origine in Scozia, ma piuttosto in Medio Oriente, e che da lì si sia diffusa in tutta Europa.

Nel XVI secolo la cornamusa, dal suono inconfondibile capace di evocare intense reazioni emozionali, divenne in Scozia uno strumento militare,  perché veniva suonata in battaglia per incoraggiare le truppe alleate e per intimorire i nemici.

La cornamusa divenne un modo per rivendicare l’appartenenza ad una terra controversa e per affermare l’identità scozzese tra le fila dell’esercito inglese, che non era considerato come il proprio, ma quello di un alleato poco simpatico.

Ancora oggi capita di ascoltare musica tradizionale suonata per le strade di molte città scozzesi.

viadeo Scozia

© 2020 ViaggiRoberto.it - info@viaggiroberto.it - informativa sulla privacy