Bagan in Myanmar

Ci sono viaggi che si fanno con un unico bagaglio: il cuore. Incontrare l’altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di prima.
Bagan in Myanmar

Questa foto mi piace molto perché mostra la vicinanza che ci può essere tra adulti e ragazzi, tra popoli diversi con culture e religioni differenti.

Si possono percorrere milioni di chilometri in una sola vita

senza mai scalfire la superficie dei luoghi

né imparare nulla dalle genti appena sfiorate.

Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare

chiunque abbia una storia da raccontare.

Camminando si apprende la vita,

camminando si conoscono le cose,

camminando si sanano le ferite del giorno prima.

Cammina guardando una stella

ascoltando una voce

seguendo le orme di altri passi.

Cammina cercando la vita

curando le ferite lasciate dai dolori.

Niente può cancellare il ricordo del cammino percorso.

(Rubén Blades, Il viaggio)

video Bagan

© 2020 ViaggiRoberto.it - info@viaggiroberto.it - informativa sulla privacy